Cura della depressione post partum

CURA E TRATTAMENTO DELLA DEPRESSIONE POST PARTUM

Cura della depressione post partum

Un gran numero di studi scientifici e articoli di riviste scientifiche supportano l’idea che la depressione postpartum si possa curare utilizzando una varietà di metodi. Se la causa del PPD può essere identificata, il trattamento deve essere volto a ridurre la causa principale del problema, attraverso il sostegno sociale, ulteriore assistenza all’infanzia, la terapia cognitiva, ecc
Quando si verificano i sintomi, il problema non dev’essere sottovalutato, in primo luogo, la donna dopo il parto tenderà a fidarsi del suo intuito, di come si sente e crede che i suoi sintomi siano reali, tenderà così a confidarsi con un caro amico, o il suo medico. E’ importante che le persone con cui si confida prendano sul serio i suoi sintomi e, la aiutino con il sostegno.

Ci sono varie opzioni di trattamento:

* Visita medica per escludere problemi fisiologici
* La terapia cognitivo-comportamentale (una forma di psicoterapia)
* Possibili farmaci
* Supporto di gruppo
* Alimentazione sana

Un esperto medico lavorerà con la madre dopo il parto per sviluppare un piano di trattamento che sia giusto per lei. Questo piano può includere qualsiasi combinazione delle opzioni di cui sopra. Se una donna affetta da PPD non si sente presa sul serio o le viene consigliato un piano di trattamento in cui non si sente a proprio agio, vorrà chiedere un secondo parere.
Molti studi confermano che i sintomi post-partum delle madri depresse, sono migliorati se trattati con terapia cognitivo-comportamentale o con la fluoxetina. Altre forme di terapia (come la terapia di gruppo e assistenti domiciliari) sono anche trattamenti efficaci per PPD.

Una donna vuole discutere le varie opzioni di trattamento disponibili con il suo medico e, se si considera la terapia farmacologica, dovrebbe parlare di quali farmaci sono sicuri da prendere durante l’allattamento.
Il trattamento per PPD può ridurre la lunghezza della sofferenza e la sua gravità. Parlarne con un operatore sanitario non appena si manifestano i sintomi è il modo più sicuro per garantire un trattamento tempestivo e tornare alla vita normale.
Circa il 20% di tutte le donne sperimenteranno la depressione post-partum dopo la nascita di un bambino. Quando la salute mentale della madre è compromessa, lo è anche tutta la famiglia.
La depressione post-partum e le malattie ad essa simili si riscontrano in tutto il mondo, con tassi di incidenza che variano dal 10% al 50%.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - Iscritto al 1632 dell'Ordine degli Psicologi della Regione Puglia. Le informazioni fornite su questo portale sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio diretto di uno Specialista. * Ultima revisione degli articoli e dei contenuti: 4 ottobre 2018 * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme
WhatsApp chat