Il disturbo bipolare nei bambini

IL DISTURBO BIPOLARE NEI BAMBINI

Il carbonato di litio è l’unico farmaco approvato per i bambini da parte della FDA

Emil Kraepelin nel 1920 ha osservato che episodi di mania erano rari prima della pubertà. In generale DISTURBO BIPOLARE nei bambini non è stato riconosciuto nella prima metà del ventesimo secolo.

Mentre negli adulti il decorso di DISTURBO BIPOLARE è caratterizzato da episodi discreti di depressione e mania senza sintomatologia chiara tra loro, nei bambini e negli adolescenti, i cambiamenti di umore sono molto veloci o addirittura i sintomi cronici sono la norma. D’altra parte il bambino con DISTURBO BIPOLARE, invece di mania euforica, sviluppa comunemente scatti di rabbia, irritabilità e psicosi, meno comune negli adulti.

La diagnosi di DISTURBO BIPOLARE nell’infanzia è controversa, anche se non è in discussione che i sintomi tipici di DISTURBO BIPOLARE ha conseguenze negative per i minori che ne soffrono di loro. La discussione principale è centrata su quello che viene chiamato DISTURBO BIPOLARE nei bambini, e si riferisce alla patologia stessa, per capire se la diagnosi per gli adulti, è altrettanto utile e precisa quando viene applicata ai bambini. Per quanto riguarda la diagnosi dei bambini, alcuni esperti raccomandano di seguire i criteri del DSM. Altri credono che ciò che differenzia accuratamente i bambini con DISTURBO BIPOLARE è l’irritabilità. I parametri pratica del AACAP incoraggiare la prima strategia. Il consenso per quanto riguarda la diagnosi in età pediatrica, sembra applicarsi solo agli Stati Uniti. Gli studi che utilizzano criteri del DSM mostrano che fino al 1% dei giovani può avere un disturbo DISTURBO BIPOLARE.

Il trattamento prevede farmaci e psicoterapia; la terapia consiste di solito in stabilizzatori dell’umore e antipsicotici atipici. Il litio è l’unico composto approvato dalla FDA per i bambini. Il trattamento Psicologico si usa normalmente per l’educazione sulla malattia, la terapia di gruppo e la terapia cognitivo-comportamentale. Per la malattia cronica è spesso necessario l’uso dei farmaci.

La ricerca corrente per il disturbo di DISTURBO BIPOLARE nei bambini, ha raggiunto l’ottimizzazione dei trattamenti, aumentando la conoscenza delle basi genetiche e neurobiologiche della malattia pediatrica e il miglioramento dei criteri diagnostici.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - Iscritto al 1632 dell'Ordine degli Psicologi della Regione Puglia. * Le informazioni fornite su questo portale sono di natura generale e a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il consiglio diretto di uno Specialista. PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2017 Frontier Theme