Come risolvere l’ansia da prestazione sessuale

COME RISOLVERE L’ANSIA DA PRESTAZIONE SESSUALE
Uno dei maggiori ostacoli sessuali ed emotivi per gli uomini di oggi è l’ansia da prestazione. Coloro che affrontano il problema in maniera regolare sanno che è paralizzante e debilitante preoccuparsi di esso; il problema è nel termine stesso : ” ansia da prestazione “.
Tutti pensiamo al sesso come un atto, una performance, con un ruolo atteso a cui siamo tenuti a conformarci. Forse la nostra ansia circa il sesso viene dalle aspettative imposte dalla mascolinità nella nostra cultura , dal guardare film porno , dalle nostre rappresentazioni di come gli uomini agiscono nei media , da paure o insicurezze che alimentano questa necessità di esecuzione.
Gli uomini di solito vedono il sesso come goal-oriented , orientato alle prestazioni , all’orgasmo e all’ erezione.
Secondo studi recenti, circa il 40 % degli uomini ha esperienza di eiaculazione precoce (EP) , circa il 20% ha una mancanza di interesse per il sesso e circa il 15 % di uomini ha esperienza eiaculazione ritardata ( DE) e non riesce a raggiungere l’orgasmo durante il sesso. Questi numeri rappresentano delle preoccupazioni cliniche, alla maggior parte di essi non sono clinicamente diagnosticati problemi sessuali , ma avranno occasionali attacchi con PE , DE o preoccupazioni della libido per tutta la vita.
Uno studio ha rilevato che circa un terzo degli uomini sperimenta qualche tipo di disfunzione erettile (DE ) , almeno una volta l’anno, e che lo stress psicologico era in cima alla lista delle cause per la disfunzione erettile. E’ verificato anche che uomini sopra i 50 anni hanno problemi di DE, quasi il 60 %, e dai 70 anni , oltre l’80 % l’hanno sperimentato.
Alcuni ragazzi fingono di aver raggiunto un orgasmo per evitare di ferire i sentimenti dei loro partner perché hanno difficoltà di comunicazione , o perché l’ ansia da prestazione è così intensa che l’orgasmo o l’eiaculazione sono quasi improbabili da raggiungere.
Indipendentemente dal fatto che le preoccupazioni sessuali vengano prima o come risultato dell’ ansia da prestazione , la parte importante da riconoscere è che spesso vanno di pari passo. Affrontiamo la realtà : le preoccupazioni sessuali e l’ansia da prestazione sono comuni , e colpisce ogni ragazzo a vari livelli; dobbiamo accettarlo come una parte della sessualità maschile , dobbiamo capire che è la natura umana , abbiamo bisogno di iniziare a parlarne. Tenere le preoccupazioni sessuali e l’ansia da prestazione segreta, o interiorizzarle e reprimerle, non fa che peggiorare i problemi.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2017 Frontier Theme