Trattamento e cura del disturbo ossessivo-compulsivo

Trattamento  e cura  del disturbo ossessivo-compulsivo (OCD)

Sono stati ottenuti ottimi risultati utilizzando la psicoterapia cognitivo-comportamentale e la terapia farmacologica.
Lo scopo della psicoterapia è quello di aiutare i soggetti ad esporsi agli stimoli; allo stesso tempo, verrà consigliato di astenersi dal compiere dei rituali, come ad esempio il lavaggio frequente delle mani, il ripetuto controllo degli elettrodomestici, le valvole dell’acqua ecc…
C’è una forte certezza da parte della ricerca che sostiene l’uso della psicoterapia cognitivo-comportamentale nel trattamento del disturbo ossessivo compulsivo (OCD).
Il trattamento farmacologico di scelta è quello con gli antidepressivi triciclici tipo il Clomipramine.
Può essere usato come terapia coadiuvante nel caso in cui il trattamento con antidepressivi non dà l’effetto desiderato.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2017 Frontier Theme